Datore di Lavoro con incarico diretto di R.S.P.P. - per il Rischio Alto

Durata 48 ore

Mercoledì 21 Marzo 2018 (8 ore)

Venerdì 23 Marzo 2018 (8 ore)

Mercoledì 11 Aprile 2018 (8 ore)

Giovedì 12 Aprile 2018 (8 ore)

Mercoledì 18 Aprile 2018 (8 ore)

Giovedì 19 Aprile 2018 (8 ore)

Orari per tutte le giornate: 09:00 - 17:30

Il Datore di lavoro può svolgere direttamente i compiti propri del Servizio di Prevenzione e Protezione dai rischi (RSPP) in tal caso deve frequentare specifici corsi di formazione previsti all'Accordo Stato Regioni e Province Autonome.

Il monte ore di formazione da frequentare è individuato in base al settore Ateco di appartenenza, associato ad uno dei tre livello di rischio: basso - medio - alto.

Il percorso formativo per il Datore di Lavoro incaricato RSPP ad alto rischio, presenta il seguente contenuto minimo:

MODULO 1: NORMATIVO - giuridico

- Il Sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori;

- La responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa;

- La "responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni, anche prive di responsabilità giuridica" ex D. Lgs. n. 231/2001, e s.m.i.;

- Il sistema istituzionale della prevenzione;

- I soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D. Lgs. 81/08: compiti, obblighi, responsabilità;

- Il sistema di classificazione delle imprese.

MODULO 2: GESTIONALE - gestione ed organizzazione della sicurezza

- I criteri e gli strumenti per l'individuazione e la valutazione dei rischi;

- La considerazione degli infortuni mancati e delle modalità di accadimento degli stessi;

- La considerazione delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori;

- Il documento di valutazione dei rischi (contenuti, specificità e metodologie);

- Gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d'opera o di somministrazione;

- Il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza;

- La gestione della documentazione tecnico amministrativa;

- L'organizzazione della prevenzione incendi, del primo soccorso e della gestione delle emergenze.

MODULO 3: TECNICO - individuazione e valutazione dei rischi

- I principali fattori di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione;

- Il rischio da stress lavoro-correlato;

- I rischi ricollegabili al genere, all'età e alla provenienza da altri paesi;

- I dispositivi di protezione individuale;

- La sorveglianza sanitaria.

MODULO 4: RELAZIONALE - formazione e consultazione dei lavoratori

- L'informazione, la formazione e l'addestramento;

- Le tecniche di comunicazione;

- Il sistema delle relazioni aziendali e della comunicazione in azienda;

- La consultazione e la partecipazione dei Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS);

- Natura, funzioni e modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza (RLS).

Valutazione Finale: A termine del percorso formativo, comprovata la frequenza di almeno il 90 % delle ore di formazione previste, è somministrata una verifica di apprendimento, che prevede un colloquio o test obbligatori, in alternativa fra loro, finalizzati a verificare le conoscenze relative alla norma vigente e le competenze tecnico-professionali. L'elaborazione delle prove è competenza del docente, eventualmente supportato dal responsabile del progetto formativo.

AGGIORNAMENTI: il corso prevede un aggiornamento con periodicità quinquennale, per una durata pari a 14 ore.

Docenti ed istruttori: I docenti hanno esperienza documentata, almeno triennale, sia nel settore della formazione sia nel settore della prevenzione, sicurezza e salute nei luoghi di lavoro.

Materiale didattico: Ad ogni partecipante verrà consegnato un libro riguardante gli argomenti trattati del corso, oppure altro materiale didattico contenente documenti di utilizzo e di lettura utili a completare la formazione conseguita.

Attestati: L'attestato di partecipazione, rilasciato a fronte della frequenza del 90% delle ore totali, sarà inviato via e-mail all'indirizzo aziendale indicato, dopo il superamento della verifica dell'apprendimento.

I coffee break ed i pranzi previsti durante le pause, sono compresi nella quota di iscrizione al corso.