Seminario sulla protezione dagli attacchi informatici

Durata 4 ore

20 febbraio 2020

Orari: 14:30-18:30

Di fronte a un utilizzo sempre più massivo dei Sistemi IT, anche attraverso dispositivi ed applicazioni personali dei dipendenti, può un'organizzazione permettersi di correre rischi di perdita di dati, furto di informazioni, reputazione ed economici? La risposta è decisamente NO. Il tema coinvolge chiunque, privati e organizzazioni, con numeri chiari: le piccole aziende hanno maggiori probabilità di essere colpite da attacchi informatici e in Italia nel 2017, il 16,67% delle aziende con meno di 30 dipendenti ha subito più di dieci attacchi informatici in un anno. Sempre secondo lo studio, il 50 percento delle aziende con oltre 1.001 dipendenti ha riferito di essere stata vittima di più di 8 attacchi informatici. E nel 2018, sempre all'interno dei nostri confini nazionali, il 16% delle vittime sono state forze dell'ordine ed enti governativi. I dati sono tanto allarmanti quanto limpidi nel restituire un bisogno - evidente - della collettività di maggiore attenzione in merito alla tematica in oggetto: occorre sensibilizzazione, formazione e consapevolezza dei rischi che si corrono Quindi come possiamo difenderci? Nel corso dell'incontro analizzeremo in dettaglio: fondamenti di sicurezza informatica; minacce interne: cosa sono e come si possono classificare; qual è l'impatto dell'errore umano sugli incidenti di cybersecurity; quali sono le misure correttive e il ruolo della formazione; come erogare la formazione più adeguata; dimostrazione sui principali attacchi informatici.

Il corso verrà integrato con materiale audiovisivo e didattico (cartellina B.A.A.P. completa di dispensa riguardante gli argomenti trattati del corso, blocco per appunti, penna che verranno distribuiti ai partecipanti).

A fine corso è previsto l'invio mezzo e-mail dell'attestato di partecipazione.